ACQUATICAMENTE GIOCO

Dai 4 ai 6 anni

"...occorre fare tutto col gioco, ma nulla per gioco..."
(Loredana Belloni)

È un percorso di gioco psicomotorio in acqua pensato per bambini e bambine di età compresa tra i 4 ed i 6 anni.
È un’attività che pone l’accento sul gioco spontaneo associato al movimento corporeo, che insieme aiutano il bambino nell'espressione della propria vita emozionale e nell'evoluzione dei processi relazionali e cognitivi.
L’acqua assume il ruolo di contenitore e mediatore naturale, consentendo al bambino di vivere un’esperienza di totale avvolgimento corporeo, sentendoci accolto e protetto.
Compito dell’istruttore è aiutare il bambino ad evolvere la sua idea di gioco, permettendogli di esprimere la propria unicità e le proprie peculiarità.
Gli obiettivi del percorso sono:

  • Permettere al bambino di familiarizzare, attraverso il gioco spontaneo e non strutturato, con l’acqua
  • Aiutare il bambino a sviluppare l’autostima e un sano senso di sé
  • Sperimentare il piacere del proprio corpo in movimento
  • Favorire l’integrazione e la socializzazione del bambino all'interno di un gruppo

L'attività sarà svolta in tre cicli indipendenti tra loro, per un totale di 12 incontri a ciclo di cui 2 con i genitori e 10 con i bambini. Per ulteriori informazioni contattare Martina Grossi (3458106888), referente del progetto AcquaticaMente Gioco, psicomotricista e pedagogista.




INFO

  • L'iscrizione ai corsi è subordinata alla presentazione del certificato medico di sana e robusta costituzione.
  • Tesseramento ed assicurazione annuale 20€