Bologna, 30 ottobre 2019 –

E’ stato un weekend decisamente positivo quello da poco concluso per la President Bologna.

Nel fine settimana sono scese in campo l’Under 17, nel concentramento decisivo per l’accesso al campionato nazionale a Firenze e la serie A2 impegnata nel torneo di Lavagna.

Per le due squadre del presidente Donato Monaco sono arrivate ottime risposte dai rispettivi impegni.

Iniziamo dall’Under 17 che si fa onore a Firenze e si conquista l’accesso al campionato nazionale di categoria.

Agli ordini di Marco Risso, gli squalotti della President hanno partecipato al concentramento (con Vicenza e Rari Nantes Florentia) che qualificava le prime due alla fase nazionale.

La President ha sconfitto 13-10 Vicenza, ha ceduto 11-6 ai fiorentini padroni di casa, ma è riuscita a conquistarsi un posto al girone nazionale, vista anche la netta vittoria 17-6 della Florentia su Vicenza

I bolognesi hanno così raggiunto un obiettivo importante,  bissato tra l’altro il risultato della passata stagione, ed avranno così la possibilità di misurarsi contro le migliori realtà a livello nazionale.

Inserita nel girone Est, la President se la vedrà con Trieste, Ancona, Padova, Perugia, Brescia, Rari Nantes Florentia e Sport Management Verona, avversarie durissime, ma sotto le Due Torri si sa benissimo che solo giocando e confrontandosi con i migliori si riesce a crescere e fare il salto di qualità.

Intanto nel prossimo weekend approfittando del venerdì di festa, l’Under 17 da giovedì a domenica sarà in Liguria per una serie di amichevoli, 9 in 48 ore, di alto livello.

 

Buon fine settimana anche per la serie A2 impegnata tra sabato e domenica nel torneo di Lavagna.

Il programma prevedeva partite nell’arco di 2 tempi di 10′ con un girone all’italiana a sei squadre, tutte compagini di alto livello in A2.

La risposta della President è stata molto positiva, con importanti segnali che confermano la grande crescita della squadra, anche se Marco Risso, che ha raggiunto la squadra domenica insieme ai suoi giovani Under 17, dopo aver appunto partecipato al concentramento di Firenze, ha dovuto fare a meno di alcune pedine importanti.

Assenze che andavano controbilanciate anche con quelle delle rivali, ma che non hanno impedito alla formazione bolognese di far suo il torneo. 4 vittorie ed 1 pareggio è il bilancio finale con successi con Camogli (7-5), Como (5-2), Lavagna (5-3) e Torino (10-4) e pareggio con Crocera (4-4). La President lascia il torneo di Lavagna col morale alto e con indicazioni positive sulla condizione e sull’inserimento dei nuovi in organico.

30 ottobre 2019
articolo-pallanuoto-110

President weekend positivo per Under 17 e serie A2

Bologna, 30 ottobre 2019 – E’ stato un weekend decisamente positivo quello da poco concluso per la President Bologna. Nel fine settimana sono scese in campo l’Under 17, nel […]
24 ottobre 2019
azione-pallanuoto

President colpo Parisi

Sotto le Due Torri arriva un giocatore esperto e di grandissima qualità Altro eccellente colpo di mercato per la President Bologna. Sbarca sotto le Due Torri […]
15 ottobre 2019
articolo-pallanuoto-02

President ecco Turchini

Anche il mancino fiorentino alla corte di Risso   Bologna, 15 ottobre 2019 – La President Bologna annuncia l’ingaggio per la stagione agonistica 2019-2020 del giocatore […]
2 ottobre 2019
articolo-pallanuoto-02

President torna Bazzani, arriva Orlandini

Doppio colpo da Reggio per la formazione di Marco Risso Bologna, 25 settembre 2019 – Altro doppio colpo di mercato per la President Bologna. In vista […]