marco-risso
Benvenuto coach Risso
11 luglio 2017
ilaria-bianchi-spiraglio
Ilaria Bianchi seconda in Coppa del Mondo
8 agosto 2017

Campionati italiani estivi di categoria

bianchi-ilaria

Dopo le prime due giornate di gare a Roma per i campionati italiani estivi di categoria, AzzurrA91-CSI e President ha raccolto tre titoli italiani e un bronzo. Il risultato assume maggior valore se si considera l’assenza pesante della fortissima juniores Costanza Cocconcelli, bloccata a Bologna da una fastidiosa otite.
Nella prima giornata di gare sono arrivati due titoli: uno con Martina Carraro, bravissima a rimanere concentrata dopo le fatiche mondiali e l’influenza, nei 100 rana chiusi in 1’07″91, l’altro con Luisa Trombetti nei 400 misti vinti al fotofinish in 4’44″93. Luisa non è tesserata per AzzurrA91-President ma fa parte della nostra famiglia da Maggio, quindi a tutti gli effetti è “una di noi”. Nella seconda giornata Ilaria Bianchi va più forte rispetto a Budapest e vince i 100 delfino in 57″68, suo quarto miglior tempo in carriera. Gara equilibrata per Ilaria con un passaggio in 27″11 e ritorno in 30″57. A podio anche Mirco Di Tora, terzo nei 50 dorso in 25″74, confermandosi sempre a buon livello in Italia nel dorso veloce.
In queste prime due giornate hanno raggiunto le finali: Alessia Tufariello nei 100 stile libero, arrivata nona in 58″91 (al mattino 58″82), la 4×200 stile libero junores, la staffetta 4×200 ha chiuso in 8’37″58 all’ottavo posto con il quartetto Alessia Tufariello (2’06″26), Gaia Gavazzoni (2’10″77), Martina Ciriesi (2’12″86) e Giada Girotti (2’07″69). Nei 50 dorso al maschile Stefano Pizzamiglio quinto (26″06) e Matteo Zampese decimo (26″82) e al femminile Arianna Barbieri settima (29″54) e Alice Ferrarini nona (29″68), nei 200 rana Matteo Zampese tocca al settimo posto in 2’19″53 e Luisa Trombetti è ottava in 2’36″65. Ottava è anche Alessia Tufariello nei 200 stile libero nella categoria juniores in 2’06″06.